Matteo Cattaneo
dott. Arch. (PT), MLA
Pianificatore Territoriale

Matteo Cattaneo si è laureato in Italia presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Milano in Pianificazione Territoriale, Urbanistica ed Ambientale. Ha svolto parte dei suoi studi nel Regno Unito, presso la University of Sheffield e la Southbank University London, dove ha anche realizzato la ricerca di tesi.
Possiede un titolo di Master in Landscape Architecture conseguito in Svizzera e Germania presso il programma universitario congiunto di HSR Rapperswil, FH Weihenstephan e HfWU Nürtingen-Geislingen.

Dopo aver lavorato per alcuni anni per uno dei principali studi di pianificazione italiani, Federico Oliva Associati, ha cooperato come free-lance con vari studi di pianificazione, architettura e ricerca ambientale, lavorando nel frattempo indipendentemente su progetti di propria responsabilità.
E' stato collaboratore delle università HSR Rapperswil in Svizzera e HfWU Nürtingen-Geislingen in Germania, come consulente per la didattica di progetto e come professore a contratto.

E' membro dell'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Milano con la qualifica di Pianificatore Territoriale, ed è socio dell'AIAPP - Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio.

 

Steffi Schüppel
Dipl.-Ing. (FH), MLA
Architetto del Paesaggio

Steffi Schüppel si è laureata in Germania presso la Hochschule für Technik und Wirtschaft Dresden in Architettura del Paesaggio, e possiede un titolo di Master in Landscape Architecture conseguito in Svizzera e Germania presso il programma universitario congiunto di HSR Rapperswil, FH Weihenstephan e HfWU Nürtingen-Geislingen. Presso l´HSR Rapperswil ha inoltre conseguito un Certificate of Advanced Studies in Project Management.

All'inizio della sua carriera lavorativa ha potuto godere di un'importante esperienza oltreoceano presso Olin Partnership, uno dei principali studi di architettura del paesaggio degli Stati Uniti d'America, a Filadelfia. Ha in seguito collaborato con diversi studi in Germania, prima di avere l'occasione di realizzare progetti di propria responsabilità. L'occasione di lavorare nell'insegnamento e nella ricerca per la Hochschule für Technik Rapperswil, la principale università per l'architettura del paesaggio in Svizzera, le ha dato la possibilità di contribuire a progetti di sviluppo dei beni paesaggistici, di disegno del paesaggio e di turismo sostenibile. In seguito ha collaborato per lungo tempo con uno studio di architettura del paesaggio di Zurigo, gestendo complessi progetti pubblici.

È membro dell'ordine degli Architetti della Sassonia, l'Architektenkammer Sachsen, con la qualifica di Architetto del Paesaggio, è presidente per la Sassonia dell'Associazione Tedesca per l'Architettura del Paesaggio, BDLA - Bund Deutscher Landschaftsarchitekten ed è socia dell'AIAPP - Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio. È stata inoltre membro attivo della Federazione Svizzera degli Architetti del Paesaggio, per la quale ha ricoperto il ruolo di responsabile cantonale di Zurigo.